back

REGISTRO ITALIANO DIGHE

Ufficio Periferico di Cagliari

english version


 

Diga di Almendra

 

 

Paese

Spagna

Fiume

Rio Tormes

Tipologia

Lo sbarramento è formato

-     da una diga principale in calcestruzzo del tipo a volta a doppia curvatura, con una piccola diga a gravità in calcestruzzo sul lato destro e lo sfioratore sul lato sinistro (massima altezza della diga 202 m, lunghezza dell’arco 567,20 m, lunghezza totale 1.074,70 m);

-     da una diga laterale in calcestruzzo a speroni in sinistra (altezza massima 33 m, lunghezza 1.244 m);

-     da una diga in scogliera ad una distanza di circa 500 m dalla spalla destra della diga principale (altezza massima 35 m, lunghezza 1.673 m).

Periodo di realizzazione

1965-1970

Altezza sulla fondazione

202 m

Volume di invaso

2.648 Mm³

Volume utile

2.475 Mm³

Volume della diga

Diga principale: volume della cupola 1.672.510 m³; totale 2.058.080 m³;

Diga in calcestruzzo a speroni in sinistra: 189.883 m³;

Diga in scogliera presso la spalla destra: 754.644 m³.

Quota massima di regolazione

730,00 m s.l.m.

Quota di massimo invaso

731,50 m s.l.m.

Quota del coronamento

732,00 m s.l.m.

Sviluppo del coronamento

Diga principale: 1.074,70 m;

Diga in calcestruzzo a speroni in sinistra: 1.244 m;

Diga in scogliera presso la spalla destra: 1.673 m.

Capacità di scarico

Sfioratore: 3.000 m³/s;

Scarichi di mezzo fondo: 900 m³/s;

Scarichi di fondo: 240 m³/s.

Potenza nominale installata

810 MW (nella centrale di Villarino sono installati sei gruppi reversibili da 135 MW capaci di generare 1.376 GWh per anno)

Note

La diga di Almendra è la più alta in Spagna

 

top


Pagina creata da Luigi Ghinami email

Ottimizzata per una risoluzione 800x600 o superiore

Ultimo aggiornamento: 4 agosto 2005