back

REGISTRO ITALIANO DIGHE

Ufficio Periferico di Cagliari

english version


 

Diga di Bratsk

 

 

Paese

Russia

Fiume

Angara

Tipologia

Lo sbarramento è formato da una diga principale a gravità in calcestruzzo e da due dighe in terra sui due lati della diga principale

Periodo di realizzazione

1955-1967

Altezza sulla fondazione

125 m

Volume di invaso

169.270 Mm³

Volume utile

48.200 Mm³

Volume della diga

13.109.000 m³ (4.415.000 m³ calcestruzzo, 8.694.000 m³ terra)

Quota massima di regolazione

402,00 m s.l.m.

Quota del coronamento

409,50 m s.l.m.

Sviluppo del coronamento

5.140 m (diga principale: 1.430 m; diga in terra destra: 2.987 m; diga in terra sinistra: 723 m)

Capacità di scarico

Portata di progetto dell’impianto idroelettrico: 10.960 m³/s;

Sfioratore (10 luci di 20 m ciascuna regolate da paratoie a settore; soglia a q. 397,00 m s.l.m.): la portata scaricabile col bacino alla quota di massima ritenuta (402,00 m s.l.m.) può essere stimata in 4.700 m³/s.

Potenza nominale installata

4.500 MW (18 gruppi, ciascuno da 250 MW), per una produzione annua di 22,6 TWh

Note

Il lago artificiale formato dalla diga di Bratsk è il terzo al mondo ed il maggiore in Russia per capacità.

L’impianto idroelettrico della diga di Bratsk, per potenza installata, è superato in Russia solo da quelli delle dighe di Krasnoyarsk e di Sayano-Shushensk.

 

top


Pagina creata da Luigi Ghinami email

Ottimizzata per una risoluzione 800x600 o superiore

Ultimo aggiornamento: 4 agosto 2005