back

REGISTRO ITALIANO DIGHE

Ufficio Periferico di Cagliari

english version


 

Diga delle Tre Gole

 

 

Paese

Cina

Fiume

Fiume Azzurro (Yangtze)

Tipologia

A gravità in calcestruzzo

Periodo di realizzazione

Inizio costruzione: 1994; termine previsto: 2009

Altezza sulla fondazione

175 m

Volume di invaso

39.300 Mm³, di cui 22.150 Mm³ destinati alla laminazione delle piene. Il serbatoio sarà tenuto a quota 175 m s.l.m. (corrispondenti a 39.300 Mm³ di acqua invasata) nella stagione secca, ed a quota 145 m s.l.m. (corrispondenti a 17.150 Mm³ di acqua invasata) nella stagione delle piene.

Volume della diga

27.000.000

Quota massima di regolazione

175,00 m s.l.m.

Quota di massimo invaso

180,40 m s.l.m.

Quota del coronamento

185,00 m s.l.m.

Sviluppo del coronamento

2.335 m

Capacità di scarico

113.000 /s da 22 luci sfioranti e 23 scarichi profondi;

20.000 /s dall’impianto di produzione di energia idroelettrica (26 generatori).

Potenza nominale installata

18.200 MW, per una produzione prevista di 84,68 TWh all’anno, un nono dell’energia elettrica prodotta in Cina.

Note

La diga delle Tre Gole sarà la più grande diga a gravità in calcestruzzo del mondo. Il suo volume complessivo (27 milioni di metri cubi), supera largamente quello della diga di Sayano-Shushensk in Russia e della Grand Coulee negli Stati Uniti, entrambe aventi un volume di circa 9,1 milioni di metri cubi.

Le 26 turbine da 700 MW installate presso la centrale idroelettrica della diga, sono le più potenti del tipo Kaplan mai realizzate.

La potenza complessiva prevista di 18.200 MW (la maggiore al mondo, in un impianto idroelettrico), è superiore a quella di Itaipu (12.600 MW, oggi ancora il valore più alto). Tuttavia, gli 84,68 TWh di produzione media annua previsti per l’impianto idroelettrico della diga delle Tre Gole, non raggiungeranno i 93,4 TWh prodotti ad Itaipu.

 

top


Pagina creata da Luigi Ghinami email

Ottimizzata per una risoluzione 800x600 o superiore

Ultimo aggiornamento: 4 agosto 2005